SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Cuprense, dopo la sconfitta di Fossombone, inciampa in un alto passo falso in casa con il Piano San Lazzaro. Brivido iniziale per i gialloblu con la traversa di Colella. Risponde Bollettini al 5’ con un tiro che si spegne a lato. Poi Pelliccioni al 20’ su assist di Manca non inquadra la porta.
Nella ripresa gli ospiti subito in vantaggio con Colella che infila Mori. Ma al 67’ Bollettini riesce a riagguantare il pari con un gran tiro che si insacca sotto il sette. La gioia dura appena 180 secondi: punizione di Valeri e gialloblu di nuovo sotto. Mattioli e Silipo provano a riportare l’equilibrio senza successo. E’ Stefanelli all’87’ a chiudere il match.
Vis Macerata-B.Fossombrone 1-2, Fortitudo-Castelfrettese 0-0, Cingolana-Fermignanese 0-1, Osimana-Jesina 0-0, Cagliese-Montegranaro 0-1, V.Senigallia-Monturanese 2-2, Cuprense-P.S.Lazzaro 1-3, Civitanovese-Urbania 1-0, B.Nazzaro-Urbino 0-1.
CLASSIFICA:
B.Fossombrone 64, Fortitudo 58, P.S.Lazzaro 57, Civitanovese 51, Castelfrettese 46, Cingolana 44, Urbino 42, Jesina 38, Cagliese 34, Osimana 34, B.Nazzaro 33, Montegranaro 33, Urbania 31, Vis Macerata 29, Vigor Senigallia 29, Cuprense 28, Vigor Senigallia 28, Fermignanese 23, Monturanese 20.
PROSSIMO TURNO (22/03/09):
Jesina-B.Nazzaro, Vigor Senigallia-Cagliese, B.Fossombrone-Cingolana, Montegranaro-Civitanovese, Castelfrettese-Cuprense, Monturanese-Fermignanese, Urbino-Fortitudo, Urbania-Osimana, P.S.Lazzaro-Vis Macerata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 519 volte, 1 oggi)