ASCOLI PICENO – A proposito di promozione turistica. La Confcommercio, con il proprio organismo turistico Federalberghi, sbarca anche in Austria. Fino a sabato 14 marzo è infatti in pieno svolgimento a Salisburgo una nuova settimana promozionale del Piceno all’interno del primario Centro Commerciale di Salisburgo.

Li è stato allestito uno stand di circa 100 metri quadrati, che pubblicizza i principali siti turistici del Piceno, la Riviera delle Palme ed i nostri prodotti tipici.

Il Piceno in questo contesto è rappresentato con musica dal vivo, proiezioni di filmati del territorio e delle rievocazioni storiche quali “La Quintana” e “Sponsalia“, con tanto di interpreti per soddisfare la curiosità dei visitatori.

La delegazione degli Albergatori Confcommercio è guidata dal presidente provinciale degli albergatori, Luciano Pompili, che per l’occasione ha ricevuto anche la collaborazione dell’Associazione Albergatori Riviera Delle Palme e dell’Acot di Cupramarittima.

L’iniziativa, che è stata resa possibile grazie alla compartecipazione economica dell’ente camerale e dell’Assessorato al Turismo dell’amministrazione provinciale, è stata inserita nel programma promo-commerciale-turistico della Federalberghi.

Hanno puntato all’Austria poiché sembrerebbe potenzialmente interessata alla Provincia di Ascoli Piceno ed alle Marche, anche in periodi di bassa stagione.

Salisburgo inoltre è ritenuta interessante dagli operatori turistici Confcommercio, anche quale testa di ponte dell’Austria, per promuovere pacchetti turistici individuali tramite tour e bus operators di quella Nazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 481 volte, 1 oggi)