CUPRA MARITTIMA – «Niente scontri all’interno di “Insieme per Cupra». A dichiararlo è il sindaco di Cupra Marittima Giuseppe Torquati che interviene per smentire quanto affermato in alcuni articoli apparsi in questi giorni sulla stampa. Si ipotizzavano infatti dei contrasi all’interno della lista che fa riferimento all’Amministrazione uscente.Spiega Torquati «Poiché io stesso ho avuto modo di partecipare a quasi tutti gli incontri propedeutici alla formazione della lista e all’approntamento del programma elettorale, ho recepito una forte unità di intenti e un accordo lineare sulla formulazione del programma elettorale».

Prosegue il sindaco uscente: «I componenti della listi guidata da Aurelio Ricci hanno una forte conoscenza delle problematiche inerenti il territorio dei cittadini cuprensi e conoscono anche gli strumenti per arrivare alle soluzioni».

«La volontà di insinuare ipotetici conflitti all’interno di tale compagine – ha sottolineato Torquati – deriva sicuramente dalla giusta convinzione che quella che si sta preparando è una compagine forte, ottimamente guidata dal vicesindaco Aurelio Ricci e composta da persone autorevoli, esperte ed equilibrate».

Conclude Torquati: «Questa lista avrà l’appoggio del Pdl, dell’Udc e del Psi e della mia personale disponibilità a dare una mano qualora mi venisse chiesto».


Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 620 volte, 1 oggi)