TERAMO – Il servizio di Day Hospital Oncologico dell’ospedale di Teramo si rinnova nei servizi e nel tipo di organizzazione: l’inaugurazione del nuovo reparto si terrà sabato 14 marzo alle ore 12 presso i locali del quinto piano del Mazzini.

Alla cerimonia parteciperanno, oltre al Primario Oncologo Amedeo Pancotti anche il vescovo Michele Seccia, il direttore della Asl Mario Molinari, l’assessore regionale alla Sanità Lanfranco Venturoni e gli atleti della Teramo Basket, testimonial d’eccezione dell’evento.

Il nuovo servizio di Day Hospital che verrà attivato nell’ospedale di Teramo consente di accogliere i malati e i loro congiunti garantendo loro comfort, rispetto della privacy, dignità, personalizzazione delle cure e massima informazione.

Il rinnovamento strutturale messo in atto grazie anche agli investimenti in termini di risorse economiche, umane e organizzative va di pari passo con l’accresciuta fiducia dei pazienti che scelgono di curarsi nella struttura ospedaliera di Teramo: dai 3500 accessi al Day Hospital nel 2006 l’ospedale è passato ai quasi 9000 nel 2008. Di questi circa il 22% sono costituiti da pazienti che provengono da altre regioni d’Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 760 volte, 1 oggi)