CUPRA MARITTIMA – Una commedia brillante e divertente per concludere la Rassegna teatrale cuprense. La Compagnia Il Loggione di Sant’Egidio alla Vibrata, in provincia di Teramo, ha portato in scena, venerdì 7 marzo, “Se devi dire una bugia dilla grossa”, di Ray Cooney.

La divertente opera racconta la storia di un noto personaggio politico che, approfittando di un breve soggiorno in albergo, vuole tradire la moglie. I personaggi però si imbattono in continuazione in una serie di coincidenze ed intrecci.

Sul palco si sono esibiti Salvatore D’Ignazio, Sabina Gaspari, Franco Ianni, Carlo Bonelli, Carlo di Lodovico, Fabiola Carestia, Simona Giovannini, Rino Vanni e Cristiana Marchei.

Si chiude con soddisfazione un altro anno, il 29° per la precisione, dell’Inverno Teatrale Cuprense, che ha registrato quasi in tutte le date una grande partecipazione da parte del pubblico.

L’appuntamento quindi è per il prossimo anno, quando l’Inverno Teatrale compirà 30 anni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 659 volte, 1 oggi)