GROTTAMMARE – Un bel momento sportivo. Domenica 8 marzo si è svolta la gara memorial per Daniela, ragazza scomparsa tragicamente in un incidente dodici anni fa durante un allenamento in bici. Sulla strada della provinciale Valtesino, nel luogo dove sorge il Monumentino dedicato a Daniela si sono ritrovati 195 ciclisti, marchigiani e non .

Due le gare, di cui i vincitori assoluti sono stati Blasi Luigi della Tiralento e Fratini Luigi della Melania. Gare molto veloci su un percorso consolidato. La giuria era composta da Tordini, Bollettini, Di Sabatino Bollettini,Luciani e Lucidi.

I vincitori di categoria:

A1 – 2^ serie Emanuele Acciarri, Bike in Libertà

A2 – 2^ serie Luigi Blasi, Tiralento

A3 – 2^ serie Luca Michettoni, Bike in Libertà

A4 – 2^ serie Franco Pinti, Marfish

A5 – 2^ serie Giorgio Pagliarini, Sace

Donne Sara Grifi, Sace

A1 – 1^ serie Luca Curti, Petritoli Bike

A2 – 1^ serie Sauro Giampieri, Melania

A3 – 1^ serie P.Luigi Fratini, Melania

A4 – 1^ serie Tiziano Lacchè, Mondo Bici

A5 – 1^ serie Franco Di Giacinto, CastelTrosino

Società a partecipazione: Petritoli Bike 16 atleti.

Società a punteggio: Melania 15 punti.

In onore della festa della donna la Ciclisti Riviera delle Palme ha omaggiato tutte le donne presenti di mazzetti di mimose confezionale per l’occasione dalla Garden Shop di Castel di Lama.

Per la cerimonia di ricordo erano presenti anche il Presidente della Provincia Massimo Rossi e il Presidente del Coni Aldo Sabatucci.

L’evento è stato organizzato dalla Ciclisti Riviera delle Palme da Vesperini e Sablone nella Direzione tecnica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 830 volte, 1 oggi)