GROTTAMMARE – Internet e turismo, accoppiata vincente. «Dopo le numerose ed inaspettate richieste di informazioni e le molte prenotazioni della scorsa stagione, abbiamo voluto mantenere la presenza sul portale Bellemarche.it, per tentare di riconfermare, se non anche di migliorare, i risultati ottenuti». È l’opinione del presidente dell’Associazione Operatori Turistici di Grottammare  Umberto Scartozzi, che continua «Con la volontà si può superare quel gap che attualmente condiziona la visibilità sulla rete della Riviera delle Palme, specie nei motori di ricerca stranieri dove il nostro territorio ormai è “fuori mercato”. Paghiamo mancanze di anni in tal senso, con responsabilità di tutti, pubblico e privato. A questo punto, sta però a noi imprenditori dare risposte immediate e concrete, in quanto ne siamo capaci».

In tal senso l’Aot ha già avviato un piano di Media Marketing, attraverso l’inserimento in piattaforme web nazionali ed internazionali, e la imminente realizzazione di una campagna promozionale su una famosa emittente radio del nord italia, in contemporanea con le manifestazioni fieristiche a cui parteciperà l’associazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)