ASCOLI PICENO – Studi ci dicono che anche gli italiani stando diventando obesi, ma anche che si cerca sempre di più il prodotto “che fa bene”, i consumatori sono più informati. Diventa così molto più attuale la tipicità locale, il prodotto della filiera corta. Nasce così l’idea del convegno “Mangiare informati – oltre la filiera corta”, in programma per venerdì 13 marzo 2009 alle 15,30 presso il Palazzo dei Capitani di Ascoli Piceno, promosso da Confindustria Ascoli Piceno, Confcommercio, Coldiretti, Unione Provinciale Agricoltori e Federconsumatori, con il contributo della Provincia di Ascoli Piceno, C.C.I.A.A. di Ascoli Piceno e Banca Popolare di Ancona.

«Il convegno – spiegano gli organizzatori – è un primo momento di confronto, è parte di un percorso informativo/formativo attraverso il quale si vuole fornire al consumatore linee guida utili per l’acquisto consapevole di prodotti alimentari. Si pone quindi l’obiettivo di stimolare un nuovo modello di comportamento d’acquisto, in particolar modo per le nuove generazioni di consumatori, fornendo loro strumenti e corrette informazioni utili per poter facilmente capire cosa si sta acquistando. L’intento è anche quello di educare alla conoscenza dei prodotti alimentari del nostro territorio per poi poter qualificare il Piceno sui mercati globalizzati e favorire il consumo di prodotti locali sul mercato domestico, anche in chiave di riduzione dell’impatto ambientale. Non meno importante è l’obiettivo di offrire maggiori garanzie al consumatore riguardo la qualità, la sicurezza alimentare, la rintracciabilità del prodotto e il rapporto qualità-prezzo».

Tra i relatori sono previsti gli interventi del Professor Gian Luca Gregori, Vice Preside della Facoltà di Economia dell’Università Politecnica delle Marche, che presenterà un rapporto sul comportamento dell’impresa e del consumatore, al fine di fornire prospettive per una possibile convergenza nel mercato alimentare, e del Professor Fausto Cantarelli, Ordinario di Economia Agroalimentare dell’Università di Parma. È previsto inoltre l’intervento dell’Onorevole Antonio Buonfiglio, Sottosegretario del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, di un esperto in sicurezza alimentare, Rolando Manfredini, del Presidente di Federconsumatori, Rosario Trefiletti, del Direttore commerciale della Magazzini Gabrielli, Mauro Carbonetti, della Provincia di Ascoli Piceno, C.C.I.A.A. e Organizzazioni promotrici dell’iniziativa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 590 volte, 1 oggi)