MONSAMPOLO- I Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto R.M, un 22/enne residente a Monteprandone, per “spaccio e detenzione illecita di sostanze stupefacenti”. Il soggetto era stato sorpreso in flagrante mentre in un locale di Stella di Monsampolo stava vendendo una quantità di hashish ad un altro giovane.

Gli agenti hanno successivamente proceduto ad effettuare un sopralluogo nell’appartamento del fermato dove hanno trovato altre dosi della stessa sostanza per circa 15 grammi con tutto l’occorrente per il confezionamento tra cui un bilancino di precisione. Mentre lo spacciatore è stato condotto presso la casa circondariale di Ascoli il compratore è stato segnalato alle Autorità competenti in quanto assuntore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 739 volte, 1 oggi)