SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il 7 e 8 marzo presso la Rotonda Giorgini/Viale Buozzi torna “Capricci di gola”. La manifestazione, organizzata dall’Associazione culturale “Terramia”, vede coinvolti circa trenta tra i migliori produttori di gastronomia locale pronti a dar vita ad un appuntamento con il gusto nella classica passeggiata al centro della città.

Obiettivo dell’evento è valorizzare le realtà produttive artigianali sia delle Marche che dell’Abruzzo, con l’intento sia di legare i prodotti del territorio al territorio stesso che di ottimizzare il settore agroalimentare della zona, con la speranza che altrettanto facciano albergatori e ristoratori.

«L’iniziativa sta a cuore all’amministrazione comunale. Certo, parla un po’ abruzzese, ma allo stesso tempo strizza l’occhio pure alla nostra regione e noi, che siamo terra di confine, ci sentiamo in dovere di operare in questo senso». Parole dell’Assessore al Turismo Domenico Mozzoni che, concludendo il suo intervento, ha annunciato una riproposizione anche per l’estate a venire.

I visitatori saranno inoltre consigliati dal sommelier Roberto Di Feliciantonio, che l’8 marzo alle ore 17 proporrà una degustazione gratuita.

Appuntamento quindi a sabato (dalle 16 alle 20) e domenica prossima (dalle 10 alle 20).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 554 volte, 1 oggi)