SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sulle energie alternative pare si voglia fare sul serio. Il Comune ha infatti aggiudicato la concessione per fare tettoie fotovoltaiche a copertura di alcuni parcheggi pubblici.
La concessione riguarda le aree di parcheggi pubblici che si trovano fra il Palacongressi e via dei Mille. Le coperture su cui installare impianti fotovoltaici dovranno essere integrate architettonicamente. Questo è quanto si legge dagli atti del Comune, che ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione delle aree di demanio stradale in regime di concessione.
E’ pervenuta una sola istanza, quella della A.I. System S.r.l. di San Benedetto del Tronto, alla quale è stato dunque concesso l’uso di questi parcheggi comunali per la realizzazione di coperture degli stalli integrate con impianti solari fotovoltaici.
La concessione avrà la durata di 29 anni, l’impresa pagherà al Comune un canone concessorio annuale di 4600 euro rivalutabile in base agli adeguamenti Istat. Il concessionario riceverà dei vantaggi economici in base al meccanismo del Conto Energia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.728 volte, 1 oggi)