Appuntamento da non perdere per tutti i cicloamatori delle Marche l’8 marzo a Camerata Picena, alle ore 9, con la 4° Fondo Valli dell’Esino, prova di apertura del Marche Marathon e valida anche per il Campionato Italiano Fondo UDACE. Due i percorsi, organizzati dalla Dlf Sport Ancona, Avis Falconara Amatori Ciclismo e Avis Monte San Vito: il primo di 138 km con un dislivello di 1.500 metri, il secondo di 92 km e dislivello di 700 metri.
Gli itinerari si snoderanno tra valli e colline dai paesaggi estremamente suggestivi, tra i Monti Sibillini ed il Mare Adriatico. Ma anche il palato avrà di che godere, con la degustazione di piatti caratteristici della zona. Questi i luoghi toccati dalla gara: Camerata Picena, Monte San Vito, Morro d’Alba, Belvedere Ostrense, Montecarotto, Arcevia, Santa Maria Nuova, Agugliano. Luoghi pieni di storia, cultura e gastronomia, quindi molti i diversivi per gli accompagnatori degli atleti, che potranno visitare i vari borghi malatestiani, degustare le prelibatezze della zona e sorseggiare gli ottimi e rinomati vini del Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 620 volte, 1 oggi)