COSSIGNANO – Grande successo e rilievo internazionale all’azienda biologica Fiorano di Cossignano. Al “Biofach 2009” infatti, fiera internazionale dei prodotti biologici che si è svolta a Norimberga dal 19 al 22 febbraio, l’azienda si è vista aggiudicare la “Gran Menzione 2009”.

Il premio rientra nell’ambito del concorso internazionale dei vini biologici “Miglior Vino Bio 2009” ed è stato assegnato per il vino “Ser Balduzio 2004″, un Igt Marche Rosso.

L’azienda ha vinto anche il concorso “Miglior Olio Bio 2009”, il secondo premio con il suo olio extravergine “Fiorano” su 81 aziende provenienti da ogni parte del globo, prima tra le italiane.

Positivo quindi il bilancio della partecipazione alla Fiera che si conferma, anche in periodi di crisi internazionale, una delle migliori e più qualificate vetrine del comparto agroalimentare internazionale.

Alla premiazione erano presenti anche il vice presidente regionale con delega all’agricoltura Paolo Petrini, l’assessore provinciale Avelio Marini e il sindaco di Cossignano Roberto De Angelis.

Ha sottolineato De Angelis: «I prodotti dell’azienda rappresentano la ricchezza e la qualità del territorio, mostrano come le realtà imprenditoriali agricole locali siano sempre più impegnate nel recupero e nella difesa dell’agrobiodiversità».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 496 volte, 1 oggi)