OFFIDA – Il grande blues suona al Teatro Serpente Aureo. Domenica 1° marzo, alle ore 21,30 sale sul palco affidano Andy J. Forest, accompagnato dal trio composto da Heggy Vezzano, Luca Tonani e Pablo Leoni.

Armonicista virtuoso, cantante e chitarrista, Andy J. Forest è quello che si definisce un artista poliedrico, che non solo nella musica esprime il suo talento multiforme, ma anche nella pittura e nella scrittura.

Molto apprezzato dalla critica l’album “Letter from Hell” del 2008, definito in classifica dalla rivista “Blues Revue” come uno dei 15 cd che in 15 anni hanno dimostrato che il blues è vivo e si sta evolvendo.

In campo musicale vanta un curriculum di tutto rispetto, avendo avuto modo di aprire i concerti di B.B. King, per ben 7 volte, e poi ancora Albert King, Albert Collins, Canned Heat, Magic Slim, Robert Cray, Stevie Ray Vaughan, Buddy Guy & Jr. Wells, Clarence “Gatemouth” Brown, J. Geils & Magic Dick, Terrance Simieon, Otis Grand, The Blind Boys of Alabama, Johnny Copeland. Una lunga lista di artisti a cui si aggiunge Roy Rogers, John Hammond, Melvin Taylor, Duke Robillard e Johnny Winter. Tre le più celebri apparizioni in concerto sicuramente da ricordare la presenza nel 1989 al Montreaux Jazz Festival e al Pistoia blues Festival, accanto a Champion Jack Dupreee e alla Otis Rush Band, in una celebre jam session ripresa dalla Rai.

In qualità di scrittore e bluesman autentico, ha scritto oltre 100 canzoni, la maggior parte blues in pieno New Orleans Style, che compongono i numerosi dischi della sua lunga carriera, circa venticinque anni di produzioni. Una discografia che testimonia bene la crescita di questo musicista che alla formidabile tecnica strumentale unisce grandi capacità espressive, ironia, forza comunicativa e un carattere esplosivo: doti che sul palco rendono ogni suo concerto un evento da ricordare.

Il costo del biglietto è di 10 euro per l’intero e 8 euro per il ridotto. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 338. 4321643 o visitare www.tamfactory.net

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.006 volte, 1 oggi)