ASCOLI PICENO – Scintille pre-elettorali? Il deputato dell’Udc Amedeo Ciccanti boccia senza mezzi termini il piano sosta presentato dalla Giunta Celani, ad Ascoli, e, considerando che Celani, candidato alla Provincia per il centrodestra.
«Assurdo presentare un piano sosta senza scelte dopo cinque anni di indifferenza su questo tema. Il Sindaco aveva l’obbligo di aggiornare la convenzione con la Saba e non l’ha mai fatto senza che nessuno abbia capito i motivi. Oggi – ha detto Ciccanti – ci viene proposto un piano sosta senza un piano del traffico e senza un piano di riqualificazione della rete commerciale soprattutto del centro storico. Mancano percorsi turistici e un piano marketing della città per adeguare la sosta alle esigenze strategiche dello sviluppo della città, perchè gli studi che al riguardo sono stati fatti e costati centinaia di migliaia di euro ma stanno ancora nei cassetti del Sindaco. Ciccanti ha chiesto pertanto che ci fosse un confronto con la città nel consiglio comunale aperto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 373 volte, 1 oggi)