SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È tempo di curare il verde pubblico nel centro cittadino. Il ciclo delle potature infatti viene completato ogni tre anni, e in questo momento si sta operando sulla parte più consistente, ovvero sulle pinete del centro, gli oleandri e le palme di viale Buozzi e della zona pedonale.
I lavori sono stati affidati alla ditta “Natura Viva”, cooperativa di Montemonaco, per l’importo di euro 23 mila e 600 euro.
Sulle palme, tuttavia, in considerazione della emergenza rappresentata dal “punteruolo rosso”, rhynchophorus ferrugineus, ed in applicazione del protocollo di intesa sottoscritto proprio per fronteggiare l’attacco, tra Comune, Servizio Fitosanitario Regionale, Università Politecnica delle Marche e Provincia di Ascoli, i lavori di potatura vengono eseguiti dal personale del servizio Aree Verdi comunale. Personale che ha partecipato a specifici corsi di formazione organizzati dall’Assam Regione Marche. I lavori termineranno entro il mese di marzo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.099 volte, 1 oggi)