Da Riviera Oggi numero 763

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – U16: villa picena – ares sbt estate 3-0 (25/11; 25/14; 25/09);
u13: ares sbt volley blu – villa picena 2-1 (27/25; 22/25; 16/14); ares sbt volley blu – pagliare volley 2-0 (25/09; 25/22);
ii divisione: pagliare volley – fish & co. 3-0 (25/8; 25/16; 25/16); gf infortunistica – foin libero volley 3-1 (17/25; 25/21; 27/25; 25/17).

Mentre la Under 16 Ares Primavera ha terminato la prima fase del campionato e si appresta ad incontrare le prime 4 squadre degli altri due gironi, l’altra Under 16 Estate riporta una sconfitta dalla trasferta contro il Villa Picena.
Le più giovani dell’Under 13, invece, vendicano le più grandi battendo dapprima il Villa Picena e poi bissando il risultato con il Pagliare Volley. Le giovani sambenedettesi chiudono così la prima fase di campionato al secondo posto, subito dietro la Truentum Volley, avendo perso solo 2 gare.

La II Divisione Fish & Co. ha riportato una secca sconfitta contro il Pagliare Volley, mentre il più atteso incontro della categoria è stato vinto da una superba GF Infortunistica contro il Libero Foin Volley.
La vittoria è giunta per 3 set a 1, di fronte ad un pubblico nutrito e variegato di circa 150 persone, tra cui molti allenatori, perché, come spiega l’allenatore Talamonti, «lo scontro valeva una ipoteca per il secondo posto e quindi per i play off». L’affluenza di pubblico si deve, probabilmente, anche alla pubblicità data all’evento su Facebook.

Il primo set, molto teso, ha mostrato un Foin agguerrito e dominante, tanto coriaceo da guadagnarsi la frazione di gioco. Nel secondo set, però la difesa impeccabile delle ragazze di coach Scartozzi ha fatto la differenza e ha riportato i conti in pareggio. Il set più combattuto è stato certamente il terzo, disputato punto a punto, in cui le atlete sambenedettesi hanno sfoggiato esperienza e freddezza, utili per andare in vantaggio con la conta dei set (2-1).
Il Libero Foin, nel quarto set, perde lucidità e fermezza , mentre la Gf Infortunistica, compatta e concentrata, non concede nulla, così da aggiudicarsi la vittoria finale sul 25-17. «Siamo al secondo posto a 4 gare dalla fine» aggiunge Gianni Talamonti, «e incontreremo la capolista Grottammare solo all’ultima giornata».
Prossimo appuntamento giovedi 19 febbraio per Fish & Co.-Gf Infortunistica alla Palestra “S.D’Angelo” Agraria dalle 20.30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 319 volte, 1 oggi)