GROTTAMMARE – Era appena uscito di prigione L. R., 46 anni, uno dei due rapinatori arrestati ieri vicino Roma, dopo aver rapinato la filiale di Grottammare della Banca Popolare di Ancona. Lo rende noto l’Ansa.

In manette è finito anche M. C., 41 anni, anche lui residente nella zona di Roma, e con precedenti specifici. Il bottino, circa 12 mila euro, è stato recuperato. Il doppio arresto si deve alla collaborazione di una passante, che aveva segnalato ai carabinieri di San Benedetto del Tronto il numero di targa dell’auto dei banditi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 504 volte, 1 oggi)