SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’ottimo risultato al meeting nazionale Città di Osimo con il 3° posto assoluto di squadra, la Delphinia Team Piceno nata dalla collaborazione tra la Delphinia San Benedetto e l’Albatros nuoto di Ascoli Piceno cala il jolly. Nel Meeting Internazionale Giovanile città di Viareggio 32° edizione, il meeting più importante d’Italia per giovani, gli atleti della associazione picena spiccano il volo. Nove i convocati: Elia Agostini; Gianmarco Ursini; Lorenzo Ursini; Mila Bordini; Federica Maio Masci; Iacopo Iacoponi; Stefano Capriotti; Diego Marcolini; Dylan Ubaldi. Ottimo dodicesimo posto di squadra finale (partecipavano diverse delegazioni straniere e la rappresentativa italiana), 13 le finali raggiunte con 2 medaglie d’argento, quella di Elia Agostini nei 100 dorso, con un 57”20 nuovo record regionale Juniores,  di Gianmarco Ursini (4’34”20 nei 400). In più tre quarti posti e tempi che proiettano i nuotatori piceni nelle qualificazioni per i campionati italiani di categoria che si disputeranno a Riccione in aprile.
Particolare emozione ha destato  Elia Agostini che sia in batteria che in finale raggiunge il record regionale battendosi con diversi campioni italiani della specialità non sfigurando ma entusiasmando il pubblico presente alla manifestazione. Considerando l’importanza del meeting di Viareggio, le congratulazioni giungono agli atleti da tutto lo staff tecnico, dai presidenti e da tutti i componenti delle due associazioni che iniziano a raccogliere i frutti del minuzioso lavoro di socializzazione e collaborazione iniziato con l’anno agonistico 2008-2009.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.685 volte, 1 oggi)