Marconato 7: Due parate ottime, una addirittura miracolosa quando i giocatori della Spal avevano gridato al gol
Lanzoni 6: Una prestazione senza infamia e senza lode. Da rivedere anche se le lunghe leve gli permetterebbero incursioni importanti.
Sirignano 5: Non si fa mai vedere davanti come nelle sue possibilità. Anche in fase difensiva non è sempre lucido.
Palladini 6: A 38 anni diventa difficile avere continuità specialmente in un ruolo dove la corsa vale molto più della tecnica. Se la Samb è penultima è anche perché non ha sostituti degni.
Caccavale 6: Si vede che ha esperienza da vendere e fa ampiamente il suo dovere. Un solo errore frutto di un’incomprensione con il suo compagno di reparto.
Bonfanti 6: Forse difetta un po’ di cattiveria ma fa una buona gara specie sui palloni alta. Forse Moi potrebbe integrarsi meglio con Cannavale.
Visone 5: Non è ancora il giocatore che abbiamo ammirato nel torneo scorso e, forse, sarebbe meglio reinserirlo gradatamente.
Ferrini 6,5: Peccato per il gol che Capecchi gli ha negato, sarebbe stato il secondo consecutivo in casa e probabilmente decisivo per il risultato finale
Cammarata 5: Un grosso passo indietro. Oggi è stato praticamente inesistente perché il pallone ha stazionato pochissimo nell’area ospite.
Carozza 6: Ha spesso accarezzato la palla provando a fare assist importanti. Gli riesce poche volte.
Titone ng: Gioca solo dieci minuti.
Pietribiasi 5,5: Entra al decimo ma si fa vedere solo al 92’ con un tiro avrebbe potuto dare la vittoria.
Olivieri 5,5: Non incide.
Magnani 5,5: Non si vede proprio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.393 volte, 1 oggi)