SAN BENEDETTO DEL TRONTO – stadio Riviera delle Palme
Sambenedettese
01-MARCONATO ‘78, 02-LANZONI ‘88, 03-SIRIGLIANO ‘85, 04-PALLADINI ‘71, 05-CACCAVALE ‘73, 06-BONFANTI ‘78, 07-VISONE ‘83 (15-Magnani ‘83 da 64′), 08-FERRINI ‘85 (17-Olivieri ‘87 da 69′), 09-CAMMARATA ‘75, 10-CAROZZA ‘88, 11-TITONE ‘88, (16-Pietribiasi ‘85 dal 10’)
12-Dazzi ‘86, 13-Moi ‘85, 14-Marino ‘88, 18-Califano ‘71
Allenatore: Salvo F. D’ADDERIO
Spal
01-CAPECCHI ‘74, 02-QUINTAVALLA ‘82 , 03-CORTELLINI ‘82 (14-Cabeccia ‘87 da 67′), 04-SCHIAVON ‘83, 05-ZAMBONI ‘77, 06-GHETTI ‘78, 07-CAZZAMALLI ‘79, 08-CENTI ‘76, 09-ARMA ‘85, 10-BRACALETTI ‘83, 11-AGODIRIN ‘83 (17-Cazzola ‘82 dal 61′)
12-Careri ‘82, 13-Servidei ‘72, 15-Castellazzi ‘87, 16-Gonzales ‘87, 18-La Grotteria ‘74
Allenatore: Aldo DOLCETTI
Arb.: Lorenzo LUPO di Matera. Felici di Ciampino-Iannilli di Frosinone

Primo tempo senza grande occasioni per entrambe le squadre a parte una macroscopica per la Samb nella quale gli ospiti sono fortunati. Nella ripresa accade l’esatto contrario con i rossoblu più guardinga e la Spal che non realizza per sfortuna e bravura di Marconato, insomma due quasi gol, uno cadauno ed uno per tempo. Nel finale Capecchi salva lo zero a zero.
La cronaca
2’ tiro di Visone di poco alto, 10′ si infortuna subito Titone che esce sostituito da Pietribiasi. 23’ Centi ci prova da lontano, Marconato smanaccia e mette in angolo. 35′ Ammonito Schiavon. 43’ la Samb sfiora il gol prima con Ferrini da vicinissimo, Capecchi respinge con i piedi, riprende Cammarata ma la sua rovesciata finisce tra le mani del portiere spallino. 52′ Ammonito Ferrini per fallo su Schiavon. 53′ occasionissima per la Spal con Arma che batte di testa a colpo sicuro, la palla sbatte addosso a Marconato che respinge, due spallini non riescono a ribattere in rete. 74′ Ammonito Olivieri. 77′ Ammonito Bracaletti dopo che la Spal ha sbagliato un buon contropiede. 84’ buona azione dei rossoblu conclusa da Cammarata con una mezza rovesciata sopra la traversa. 87′ Ammonito Zamboni. 93′ strepitosa parata di Capecchi su tiro di Pietribiasi a botta sicura dai 16 metri

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.294 volte, 1 oggi)