GROTTAMMARE –  Il buio è sceso contemporaneamente in migliaia di comuni italiani e decine di città nel mondo, alle 18 di ieri venerdì 13 febbraio, in occasione della quinta campagna internazionale all’insegna del risparmio energetico “M’illumino di meno”.

Lanciata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar di Radiodue, ha visto il risparmio di 500 megawatt, il corrispondente di 8 milioni di lampadine, 100 megawatt in più rispetto all’anno scorso.Per la prima volta è stata spenta anche la cupola di San Pietro, come anche la Basilica di Assisi e quella di Loreto.

A Grottammare l’isola pedonale in Centro, in diretta radiofonica con Radio due e il programma Caterpillar, è stato illuminato da fiaccole e lumini, con la collaborazione dell’associazione Presepe vivente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 906 volte, 1 oggi)