MARTINSICURO – Un concorso letterario per offrire visibilità agli scrittori emergenti che si trovano a dover combattere caparbiamente tra mille difficoltà pur di vedere pubblicate le loro opere. E’ questo l’intento del primo Concorso Letterario Internazionale che il Comune di Martinsicuro ha organizzato in collaborazione con la casa editrice Leonida.

«Il premio – ha spiegato Valeria Di Felice, coordinatrice del concorso – riveste un’importanza di rilievo perché è parte integrante di un progetto socio-culturale di ampio respiro che mira a promuovere e valorizzare le opere letterarie più meritevoli, dando all’autore la possibilità di farsi conoscere attraverso vincita della pubblicazione».

Quattro le sezioni del concorso: saggistica inedita o tesi di laurea, narrativa, poesia, silloge, a cui possono partecipare tutti gli scrittori italiani e stranieri con opere in lingua italiana.

Una giuria apposita, costituita da critici letterari, scrittori e docenti universitari sceglieranno fra tutti i lavori pervenuti il vincitore di ogni sezione, che si aggiudicherà un contratto di pubblicazione del romanzo. Premi minori sono previsti anche per i  secondi e terzi classificati, che potranno avere recensioni delle opere e la promozione sul sito della casa editrice.

Inoltre verrà realizzata un’antologia con le opere premiate (per la sezione poesia e silloge), segnalate e ritenute meritevoli di pubblicazione, che verrà spedita agli Istituti Italiani di Cultura all’estero e alle maggiori biblioteche italiane.

Il bando ha come termine di scadenza il 15 maggio, mentre la cerimonia di premiazione è prevista per il prossimo mese di luglio.

Per ulteriori info sul bando del concorso: http://www.editrice-leonida.com/

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.811 volte, 1 oggi)