COSSIGNANO – Venerdì 13 febbraio alle ore 17.30 presso la Sala delle Culture del municipio si terrà l’incontro pubblico l’incontro pubblico “Cittadini e Sicurezza – Azioni di prevenzione contro furti e truffe”, organizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Ripatransone, rivolto a tutti i cittadini ed in particolar modo a quella parte della popolazione più vulnerabile come gli anziani.
Nell’occasione sarà illustrato e distribuito gratuitamente un opuscolo, elaborato dal Comando Stazione dei Carabinieri di Ripatransone, contenente buone pratiche per difendersi da furti e truffe, indicato per tutte le famiglie e soprattutto per le categorie della popolazione socialmente più deboli.
Sarà un’opportunità per parlare di sicurezza con i vertici delle forze dell’ordine locali, per informare e sensibilizzare la cittadinanza attraverso la diffusione di consigli utili alla salvaguardia personale e dei propri spazi vitali in una prospettiva di prevenzione. Dopo l’introduzione del sindaco di Ripatransone Paolo D’Erasmo, relazionano il Alberto Cifelli, Prefetto di Ascoli Piceno; il Colonnello Alessandro Patrizio, Comandante Provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno; il Capitano Giancarlo Vaccarini, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di San Benedetto del Tronto. Coordina e conclude Roberto De Angelis, Sindaco di Cossignano.

«La sicurezza, tema molto delicato e complesso, costituisce un parametro essenziale di valutazione della qualità della vita di ogni comunità e di ogni cittadino così come della vivibilità di un qualsiasi territorio – afferma De Angelis – per questo è sempre più diffusa la necessità di favorire iniziative, anche nei piccoli Comuni, che garantiscano il bene pubblico della sicurezza attraverso una proficua attività di collaborazione tra i diversi attori istituzionali dando vita sul territorio ad un efficace processo di partecipazione e fiducia tra istituzioni e cittadini».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 792 volte, 1 oggi)