SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Polemica a distanza tra l’attuale sindaco Giovanni Gaspari e l’ex vicesindaco Pasqualino Piunti. Motivo del contendere: i Prusst (Programmi di Riqualificazione Urbana e di Sviluppo Sostenibile del Territorio).

E’ di questi giorni (martedì 10 febbraio) la notizia che il Ciep (Consorzio Imprese Edili Picene) ha chiesto il reintegro dei Piani così come approvato nella Giunta Perazzoli (2001) pena il pagamento dei danni quantificati in 26 milioni di euro riconosciuti alla categoria dal Tar con la sentenza dei primi mesi del 2006 quando l’Amministrazione era ancora commissariata.

«Ed io che c’entro? – ribatte il primo cittadino – caso mai si rivolgessero alla Giunta Martinelli visto che furono aboliti da quella Amministrazione. Ma vorrei anche ricordare a quei signori che hanno firmato un atto, in mia presenza, nel quale rinunciavano a vedere eseguita la sentenza in una riunione del giugno 2006, poco dopo il mio insediamento»

Gaspari rincara la dose aggiungendo che non si limitarono a recedere dall’azione di risarcimento ma scrissero addirittura al Consiglio di Stato per rendere ufficiale la rinuncia. Pronta la replica dell’esponente del Pdl, Piunti:«Il nostro Sindaco rischia un attacco di cervicale a forza di guardare sempre indietro riferendosi pedissequamente alla giunta Martinelli. Noi abolimmo i Prust per tener fede ad un preciso programma elettorale non perché ce lo eravamo sognato la notte».

Poi il consigliere di minoranza prosegue consigliando al primo cittadino di rileggersi attentamente le ultime dichiarazioni dell’assessore all’Ambiente Paolo Canducci (Verdi) che, in due distinte occasioni, il 5 ed il 10 di febbraio, ha affermato a nome suo e del suo partito: «Non permetteremo lo scempio del territorio» e vedere, aggiunge Piunti, cosa c’è dietro al messaggio mandato dal suo esponente di Giunta.

In altre parole: che cosa aveva promesso Gaspari agli imprenditori nell’incontro avuto a giugno del 2006? E rileva : «A proposito: in dieci anni che sono stato presidente della Commissione per l’Edilizia non sono ancora riuscito a capire quale è il vero indirizzo di Giovanni Gaspari in materia di Urbanistica»

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.268 volte, 1 oggi)