GROTTAMMARE – Torna il Teatro della Parola, la rassegna dove protagonista è la voce che unisce la letteratura alla musica e alla poesia, che si tiene al Paese alto presso il Teatro dell’Arancio e che partirà venerdì 3 aprile con “L’ottava vibrazione” di e con Carlo Lucarelli (ingresso 5 euro). La prevendita è aperta da ieri 9 febbraio.

La rassegna prevede tre appuntamenti, organizzati dal comune di Grottammare in collaborazione con l’AMAT, nel secondo dei quali sarà ospite anche lo scrittore e matematico Piergiorgio Odifreddi, sabato 18 aprile con “La musica dei numeri e i numeri della musica”, conversazione matematico-sonora con Piergiorgio Odifreddi, esecuzioni pianistiche di Roberto Cognazzo (ingresso 10 euro). Terzo ed ultimo appuntamento per sabato 9 maggio con “Iliade. Il pianto degli eroi: l’ira, la vendetta, la pietà”. Lettura teatrale di Luca violini e musiche originali di Gabriele Esposto (ingresso 10 euro).

L’acquisto dei biglietti può essere effettuato direttamente all’ufficio Cultura (III piano palazzina vicolo Etruria) durante i seguenti orari: orario 10,30 – 13 e 16 – 18 . Info 0735 739238.

Sono comunque attive le biglietterie della rete AMAT: Ancona, sede Amat 071.2072439; Ascoli Piceno, biglietteria Teatro Ventidio Basso 0736.244970; Civitanova Marche biglietteria Teatro Rossini 0733.812936; Fermo, Teatro dell’Aquila 0734.284295; Macerata, biglietterie dei Teatri 0733.230735; Porto Recanati, Pro loco 071.7591872.

Nei giorni di programmazione, sarà attivo anche il botteghino del Teatro dell’Arancio, a partire dalle ore 20,30. Inizio spettacoli ore 21,30.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 504 volte, 1 oggi)