SAN BENEDETTO DELTRONTO – La Banca di Credito Cooperativo Piceno si espande grazie alla cessione della Biesse. La settimana scorsa infatti presso la sede della Banca Sambenedettese, è stato siglato il contratto di cessione d’azienda della stessa Biesse alla Bcc Picena di Castignano.
L’operazione è stata autorizzata dalla Banca d’Italia considerato il positivo stato di salute delle due Banche di Credito Cooperativo. Il contratto di acquisto prevede, fortunatamente, il mantenimento dei livelli occupazionali della Biesse attraverso il passaggio dell’intero organico alla Bcc Picena.
La Biesse, operativa sul territorio di San Benedetto del Tronto dal febbraio 1999, ha ritenuto di continuare la valida attività costruita in questi anni scegliendo di affiancarsi ad una delle più solide realtà bancarie cooperative regionali.
Questa scelta permetterà alla Bcc Picena di ampliare la sua competenza territoriale anche ai comuni di San Benedetto del Tronto, Monteprandone, Grottammare e Martinsicuro: il numero dei suoi sportelli sale così a diciotto, preludendo al diciannovesimo che verrà aperto entro la prossima estate ad Ascoli Piceno.
La Bcc Picena allarga così la sua sfera operativa sul territorio di 72 comuni con oltre 430 mila abitanti. Con riferimento al 31 dicembre la raccolta gestita dalla Picena di Castignano ammontava ad oltre 475 milioni di euro, con impieghi alla clientela per circa 404 milioni di euro, per un montante complessivo di circa 880 milioni.
Per effetto di questa acquisizione, lo stesso ammontare ora sarà di 910 milioni, mentre l’organico passerà dalle 116 unità a 122 dipendenti.
Nel frattempo l’attività verrà continuata dalla Biesse, che procederà anche nelle operazioni di liquidazione dei Soci così come deliberato dall’Assemblea dell’11 gennaio scorso.
I presidenti Rosario Donati della Bcc Picena e Elio Spinozzi della Biesse, hanno dichiarato «soddisfazione per l’operazione conclusa, auspicando una crescita dei risultati a beneficio di tutta la comunità locale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.364 volte, 1 oggi)