Da Espresso Rossoblu

PIETRIBIASI: Abbiamo fatto una buona mezzora nella quale il Cesena ha preso il sopravvento senza comunque creare grosse occasioni da gol. Dispiace perdere a dieci minuti dalla fine. Dobbiamo soffrire fino al termine del campionato ma, d’altra parte, sono abituato a giocare in squadre di bassa classuifica. Sono convinto che ci salveremo senza ricorrere ai play out. A questo punto del torneo per me la salvezza equivarrebbe a vincere un campionato. Sono una seconda punta ma mi adatto come oggi a fare anche la prima.
LAURO: Abbiamo disputato un’ottima partita. Siamo stati molto intelligenti nel non cercare ad ogni costo il gol subito. Il Cesena sta crescendo, la Samb non mi è dispiaciuta e ha giocato la partita che doveva fare in trasferta contro una squadra di alta classifica. Si salverà sicuramente.
CACCAVALE: Sapevamo che il Cesena avrebbe giocato in questo modo: nel primo tempo è andata abbastanza bene, soprattutto per merito dei centorcampisti che tenevano la squadra alta e aggredivano gli avversari. Si è comunque fatta sentire l’assenza di un giocatore come Cammarata. In occasioen del gol di De Feudis, noi difensori non abbiamo colpe, piuttosto qualche compagno di centrocampo si è dimenticato di contrastare De Feudis. Il morale comunque è alto in quanto complessivamente abbiamo fatto un’ottima prestazione.
DE FEUDIS: La Samb mi ha fatto una buona impressione soprattutto nel primo tempo quando abbiamo incontrato parecchie difficoltà a scardinarla. Per fortuna il secondo tempo siamo usiti fuori bene, riuscendo a passare meritatamente in vantaggio. Sul mio gol è stato molto bravo Djiuric a creare lo spazio per il mio inserimento Djiuric: Per me c’era un rigore netto al 90’ quando sono stato strattonato da un avversario e sono caduto a terra. L’arbitro non i è piaciuto affatto sia perché ha estratto troppi cartlelini gialli, per noi per falli veniali, mentre non ha ammonito quei giocatori della Samb che per tutta la gara hanno commesso brutti falli nei nostri confronti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.946 volte, 1 oggi)