SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ nata a San Benedetto del Tronto l’Accademia internazionale del documentario “Libero Bizzarri”, promossa dalla Fondazione Libero Bizzarri. «Obiettivo dell’Accademia è formare documentaristi per il mercato interno, a partire dalla Rai, e per l’estero» ha detto la presidente della Fondazione, Maria Pia Silla. L’Accademia e’ intitolata al giornalista, documentarista e regista Libero Bizzarri, morto a San Benedetto del Tronto nel 1986.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)