GROTTAMMARE – Storie rivisitate in dialetto locale, scene che narrano episodi realmente avvenuti nel secolo scorso nel borgo medioevale marchigiano. È “Murellata” della compagnia teatrale “Murella” di Montelparo, che verrà portata in scena per Commedie nostre sabato 7 febbraio al Kursaal alle 21.

La commedia è di Filippo Cruciali, con la regia di Paolo Mariucci, Filomena Giovannini e Gabriella Massaccesi, che è stato premiato come miglior autore di commedie della F.I.T.A ( Federazione Italiana Teatro Amatori ) per la stagione 2008-2009.

Dall’ attesa per la visita dal medico alla sere passate in osteria, dall’ addio al paese alle chiacchiere nella piazza della domenica, dalla scena di un morto in casa a quella del funerale si raccontano i frangenti tipici di una vita che fu, in una brillante sintesi di comicità, frutto di una mirata ricerca storica nelle radici della città di Montelparo.

La compagnia è composta da Francesca Mariucci, Mauro Morosini, Maurilio Beato, Filomena Giovannini, Giuseppe Mariucci, Loredana Forti, Irene Massaccesi, Gabriele Mancini, Luca Pagliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 912 volte, 1 oggi)