SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Uno spettacolo straordinario, sessanta minuti intensi ed emozionanti», queste le parole che il sindaco Gaspari ha dedicato a “Maratona di New York”, di Edoardo Erba, spettacolo allestito dal giovane sambenedettese Cristian Giammarini insieme al suo collega Giorgio Lupano, e prodotto da “Officina Concordia”, assessorato alla Cultura del Comune di San Benedetto, Amat (Associazione marchigiana attività teatrali) e Teatro Stabile delle Marche.

Il sindaco è stato invitato all’anteprima dello spettacolo, andata in scena giovedì 5 febbraio, e ora in programmazione al Teatro Comunale “Concordia” da venerdì 6 a domenica 8 febbraio, nell’ambito della stagione teatrale 2008/2009. «Sono sicuro che questo spettacolo avrà grande successo in Italia e lo dico con orgoglio, visto che uno dei due bravissimi attori, Giammarini, è di San Benedetto, e che questa rappresentazione è il risultato di un progetto del Comune, realizzato dal teatro Stabile delle Marche. Maratona di New York è stato insomma un vero e proprio regalo. Il mio consiglio è quello di andare a vedere questo spettacolo toccante e appassionante, approfittando anche del fatto che sono a disposizione ben tre date».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 522 volte, 1 oggi)