CUPRA MARITTIMA – Parte con buone intenzioni e numerosi progetti il nuovo direttivo della Pro Loco di Cupra Marittima presieduto da Carla Viceré, che indica con chiarezza i futuri obiettivi: «Promozione turistica e accoglienza del turista saranno i punti chiave sui quali sarà sviluppata l’attività della Pro Loco, il cui organico raccoglie ventuno membri, di tutte le fasce d’età, in modo tale da poter rappresentare le diverse esigenze della cittadinanza, dai più giovani ai più adulti».
Ma la novità più importante è la preparazione di una nuova guida turistica di Cupra Marittima, con dati commerciali, turistici, storici, concepita appositamente per il turista, sia italiano che straniero, in modo tale che esso possa muoversi senza difficoltà e trovare nel migliore dei modi tutto ciò che offre Cupra Marittima.

Inoltre l’attuale direttivo, pur completamente rinnovato, manterrà una continuità fruttuosa per quello che riguarda le tradizionali e consolidate iniziative della Pro Loco cuprense: il Concorso Nazionale di Pittura Contemporanea, la Mostra di Modellismo Statico “Osvaldo Massarenti” e la Festa a Sei Zampe. Un altro degli obiettivi sarà quello di aggiungere nuovi eventi tra cui una caccia al tesoro per far conoscere al turista il territorio di Cupra, il progetto embrionale, da discutere e definire, di un Carnevale estivo, e infine l’idea, ipotizzata anche dall’assessore alla cultura Paola Di Girolami, di un presepe vivente nel sito archeologico del Foro, iniziativa che potrebbe valorizzare nel periodo invernale l’area di Cupra antica.

Tra le attività più pratiche e concrete in programma ricordiamo l’idea di realizzare una mascotte per Cupra Marittima, una sorta di simbolo che possa sintetizzare lo spirito di Cupra. Numerosi impegni dunque, che vanno ben al di là dei consueti limiti del turismo estivo: infatti uno dei principali piani operativi del nuovo direttivo sarà quello di tenere aperto e disponibile al pubblico almeno nove mesi all’anno l’ufficio della Pro Loco. Ciò dimostra come gli intenti del nuovo direttivo tendano a valorizzare gli spazi di Cupra in una dimensione totale, senza mai dimenticare la risorsa primaria del turismo.
La Pro Loco sarà subito attiva a Cupra Marittima per l’imminente Carnevale: domenica 22 febbraio, in collaborazione con le scuole, sarà organizzata la sfilata dei carri nel pomeriggio, invece lunedì 23 febbraio è in programma il Veglione di Carnevale, rivolto soprattutto ai giovani, dalle 21 in poi, presso la Sala Polivalente, con animazione musicale e dj.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 829 volte, 1 oggi)