SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Scuola Media “Chesterton”, prima scuola “Libera” a San Benedetto del Tronto, terrà nei giorni di sabato 7 Febbraio, presso la Parrocchia di San Pio X, e di sabato 14 Febbraio, presso la Parrocchia di Sant’Antonio di Padova, due incontri di presentazione della nuova proposta educativa, creata dallo scorso Settembre.

Nei due appuntamenti previsti interverranno il Preside e i docenti della Scuola “Chesterton” che illustreranno, agli intervenuti, le attività scolastiche e la linea di pensiero dei membri fondatori.  Nata, infatti, da un gruppo di genitori intenzionati ad offrire ai propri figli e a tutti i giovani una scuola che non insegni soltanto delle nozioni, che non faccia apprendere soltanto delle abilità, ma che educhi il ragazzo o la ragazza, la Scuola Libera si pone alla comunità come un tentativo di risposta all’emergenza educativa che si vive in questi anni.

La “Chesterton” è autorizzata all’attività di Istruzione dalla normativa sulla “Scuola paterna”, che sancisce il diritto dei genitori, che ne abbiano le capacità culturali ed economiche, a tenere presso di sé, o presso terzi legittimati, i figli per l’assolvimento regolare della formazione

La scuola ha sede presso la Cooperativa Sociale Capitani Coraggiosi, in via Valtellina a Porto d’Ascoli. In essa, operano insegnanti giovani, motivati e di esperienza, nonché uno staff che sostiene lo sforzo educativo comune di insegnanti e genitori.

Attualmente, l’ente gestore sta effettuando le azioni necessarie al raggiungimento della Paritarietà dell’istituto.

Per ulteriori informazioni: capitanicoraggiosi@hotmail.com
http://www.icapitanicoraggiosi.blogspot.com/
Tel e Fax 0735 659365

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.989 volte, 1 oggi)