PORTO SAN GIORGIO-  Una tragedia per certi versi assurda si è consumata martedì mattina di martedì nel comune di Porto San Giorgio. Un’auto con a bordo una coppia di anziani coniugi e’ caduta in mare nel porto peschereccio: i due occupanti sono morti. Si tratta di P.M. classe 1930 e della moglie M.L. del 1934, entrambi residenti nel fermano.

Il fatto è avvenuto intorno alle 9,15. La dinamica dell’incidente è ancora al vaglio delle autorità competenti tra cui l’Arma dei Carabinieri intervenuti sul posto insieme ai Vigili del Fuoco di Fermo ed ad un’autoambulanza. Le operazioni di ripescaccio sono durate tutta la mattinata fino alle ore 11,30.

I due si erano recati al molo per fare una passeggiata ed erano saliti di nuovo in macchina. Da una prima ricostruzione sommaria sembra che, a causa di una manovra sbagliata, l’autoveicolo sarebbe caduto. I due occupanti si sarebbero trovati così impigliati nel proprio automezzo. Per loro non c’è stato scampo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.219 volte, 1 oggi)