SAN BENEDETTO DEL TRONTO– Chiusura del mercato senza botti per la Samb. Unica operazione riguarda la cessione del centrocampista Francesco Carrozza (da non confondere con Andrea Carozza) che andrà a cercar miglior fortuna in Seconda Divisione nelle fila della Carrarese.
Restano quindi tutti a casa l’attaccante brasiliano Renan Pippi, il portiere Ivan Dazzi, il difensore Arnaldo Bonfanti. Il tornante Emanuele Morini ed il centrocampista di Martinsicuro Nikola Olivieri avevano chiesto espressamente ma inutilmente di essere ceduti.
Dodici partenze, tutte a vario titolo. Numerose le rescissioni: quelle dei difensori Padula e Pisano, del centrocampista Tussi, dell’attaccante Cigan. Difesa: Servi (alla Giacomense), Pistillo (al Rovigo), centrocampo: Forò (al Vicenza da giugno) Iacoponi (al Gubbio), Carrozza (alla Carrarese) Ficano (alla Colligiana), attacco: Melchiorri (al Poggibonsi) Caselli (alla Maceratese).
Dieci gli arrivi. Portieri: Marconato (dall’Arezzo), difesa: Caccavale (svincolato), Lanzoni (dalla Sampdoria), Sirignano (dall’Avellino) e Zentil (dal Vicenza), centrocampo: Traini (dalla Santegidiese), Carozza (dal Bari), attacco: Pietribiasi (Vicenza) Califano (dal Perugia), Cammarata (dalla Salernitana).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.725 volte, 1 oggi)