CUPRA MARITTIMA – Finalmente sono stati dissequestrati i 200 fossili della Malacologia e ora sarà possibile ammirarli in una mostra. Sono i trilobiti, organismi marini esclusivi del Paleozoico provenienti da tutto il mondo e in particolare da Russia, Marocco, Cina, Spagna e Portogallo.

I trilobiti sono evoluti da un gruppo di anellidi e danno origine agli attuali artropodi. Sono comparsi sulla terra 500 milioni di anni fa, e si sono estinti 200 milioni di anni fa.

Nonostante il lunghissimo intervallo di tempo trascorso, la struttura coriacea che li rivestiva ne ha favorito la conservazione nel corso delle ere geologiche. Le abbondanti testimonianze fossili di questi svolgono dunque un ruolo fondamentale come guida nella datazione delle formazioni stratigrafiche.

La mostra sarà accessibile fino al 30 giugno, nei giorni di giovedì, sabato e domenica dalle 15 alle 18.30. Per informazioni contattare il 3473704310.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.230 volte, 1 oggi)