MONTEPRANDONE- I Carabinieri di Monteprandone hanno trato in arresto un uomo di origini baresi di 35 anni per aver molestato una sua ex compagna rumena di 47 anni. La donna che non voleva riallacciare la relazione, dopo una violenta lite, era salita in macchina e si era recata presso la locale stazione dei catabinieri per sporgere denuncia.

Ma una volta arrivata sul posto l’uomo ha cercato in tutti i modi di impedire alla donna di uscire dall’automezzo. il fatto non è sfuggito agli agenti dell’Arma che sono subito accorsi in soccorso della donna mentre l’uomo veniva tratto in arresto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 927 volte, 1 oggi)