MONTEPRANDONE – Il Centobuchi che viene da 2 sconfitte consecutive, ultima delle quali rimediata a Recanati (3-0 maturato nei primi 20 minuti) cerca il riscatto ospitando in casa la Pro Vasto seconda in classifica a -4 dalla capolista Fano. I biancocelesti sono ora a -7 dalla zona play off e a + 4 sulla zona play out. Gli Abruzzesi arrivano dal rocambolesco pareggio interno col Casoli ottenuto nei minuti di recupero grazie ad una splendida rovesciata di Okoroji. Entrambe le squadre domenica al Comunale di Centobuchi dovranno fare a meno dei loro tecnici appiedati dal giudice sportivo.

Roberto Pruzzo dovrà scontare 2 giornate di squalifica per aver rivolto al direttore di gare presunte frasi irriguardose mentre ancora più pesante è la squalifica inflitta al tecnico Abruzzese Pino Di Meo fermato per 8 giornate per una presunta testata rifilata a fine gara ad un giocatore del Casoli. Mancheranno sempre per squalifica nei biancocelesti Trasatti e Cesani mentre nei biancorossi Fiore (4 turni di stop) e Gaudino che si aggiungono all’indisponibile per infortunio Potenza. Rientreranno però Capitan Simoni e Alessandrini da una parte e Cioffi e Ferreyra dall’altra. Davanti la squadra Abruzzese vanta la coppia d’attacco Ludovisi (9 reti all’attivo)-Bonfiglio (Ex Modena, Ancona, Ascoli, Pescara ecc., che quest’estate si era allenato proprio con il Centobuchi prima di accasarsi alla Pro Vasto). Il Centobuchi ha per ora secondo le statistiche un -3 in classifica rispetto lo scorso campionato. La Pro Vasto invece vanta per ora la miglior difesa del torneo con soli 13 gol subiti. La squadra monteprandonese in casa sinora in 10 gare disputate ha raccolto 12 punti frutto di 3 successi altrettanti pareggi e 4 ko. Di contro la squadra biancorossa invece in trasferta ha ottenuto in 9 gare fin qui disputate 16 punti frutto di 4 vittorie altrettanti pareggi e una sola sconfitta. All’andata il match terminò con un rotondo 4-1 per la formazione Vastese, mentre lo scorso anno al Comunale di Centobuchi si impose la formazione biancoceleste allora allenata da Sestilio Marocchi per 1-0. Arbitrerà il match il Signor Filippo Giorgetti di Cesena. Questi i possibili schieramenti:

CENTOBUCHI: Delfino, Amoroso, Alessandrini(Pesce G.), Croceri, Erbuto(Astolfi), Marranconi, Fondi, Simoni, Miani (Ingribelli), Vitone(Smerilli) , Cardinali. All.: Terrani (al posto dello squalificato Pruzzo)
PRO VASTO: Mainardi, Scielzo, Gargiulo, Okoroji, Cioffi, Digno(Ciotti), Ferreyra, Della Penna(Avantaggiato), Ludovisi, Soria(Suriano), Bonfiglio(Linardi). All. :Cervino(al posto dello squalificato Di Meo)

Questo il programma completo della 21°giornata(4°di ritorno del Campionato di serie D girone F:
Renato Curi(38)-A.Trivento(28), Casoli(38)-Chieti(28), N.Campobasso(32)[-3]-Elpidiense(24), O.Agnonese(31)-Fano(43), Maceratese(14)-Grottammare(12), Tolentino(20)-Luco Canistro(20), Santegidiese(28)-Morro d’Oro(19), Centobuchi(24)-Pro Vasto(39), Real Montecchio(19)-Recanatese(24).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 874 volte, 1 oggi)