TERAMO – Mediaset giunge a Teramo per girare una fiction e la Provincia dispone la chiusura al traffico di una strada per l’allestimento del set.

Dalle ore 7 di lunedì 2 febbraio fino alle 20 di sabato 14 la strada provinciale 22/C (prospiciente l’Abbazia di Propezzano) sarà interdetta al transito per permettere le riprese del telefilm “Il falco e la colomba”.

La chiusura della strada, che non costituisce itinerario preferenziale di collegamento con altre località e dunque non avrà effetti negativi sulla circolazione, è stata disposta dopo la richiesta avanzata dall’Abruzzo Film Commission che sta attualmente lavorando con la casa di produzione DAP, artefice di alcune serie televisive di successo (Incantesimo, Elisa Di Rivombrosa, Don Gnocchi) alla preparazione della nuova miniserie tv, per la regìa di Giorgio Serafini, che sarà trasmessa su Canale 5 in prima serata.

La location scelta per ambientare la fiction è appunto quella dell’abbazia di Santa Maria di Propezzano, che sarà teatro delle riprese all’incirca per una settimana. La serie televisiva, liberamente tratta dal romanzo “La Badessa di Castro” di Stendhal, racconta una pagina importante e ricca della storia italiana ed europea, ma anche il destino dei protagonisti, Giulio ed Elena, legato alle lotte di potere che nel Cinquecento segnano l’intera Europa. La fiction, come anticipato dall’Abruzzo Film Commission, sarà anche un’occasione di lavoro per i professionisti abruzzesi del settore.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.173 volte, 1 oggi)