SAN BENEDETTO DEL TRONTO – C’è chi, con ironia, ha già deciso di acquistare un vano auto nel parcheggio interrato che l’amministrazione comunale vuole realizzare sotto lo spiazzo, dopo la demolizione del Mercato delle Erbe. Riceviamo e pubblichiamo da Pgc (Pier Giorgio Camaioni)
MI FACCIO UN BOX

Lo voglio sotto via Montebello, a SBT. Mi serve. 19-20 mq., anche a 45.000 euri.
In Comune mi son messo in lista. Numero 12. Se ne fanno una cinquantina sono a posto. Però si sta formando una lista parallela abusiva di raccomandati: politicanti, attori, trafficanti di pesce marcio, vucumprà, notai, verdi, “progettisti partecipati”, commercianti di mutande, turisti, badanti, maratoneti, giornalisti, separati, preti…
Speriamo non scavalchino e il prezzo non salga troppo.
L’auto da ricoverarci è un trucco. Certo, in caso di guerra il Suv deve starci comodo.
Ma non chiamateli “box”, che si deprezzano, ‘sti scatolini da 50 m3, confortevoli, climatizzati, magari serviti da ascensore. E col parquet, quello ordinato per il molo sud e – per grazia ricevuta – non installato.
Miracoli d’ergonomia e ingegneria abitativa. Spazi flessibili. Arredi super-tecnologici. Optionals intriganti, come quando compri un’Audi o una Mini.
Cucinino “Minikitchen” di Joe Colombo (1 mq.), bagnettino autopulente Galax Tech (2 mq.).
E i servizi sono a posto.
Letto/i incassato/i nel soffitto, discendente/i a telecomando, fino a 4 posti.
Tavolo e sedie pieghevoli Ikea. Divano su ruote, parete-guardaroba attrezzata in fondo.
TV 46” Samsung. Surround Bose. Veri tappeti persiani al prezzo di falsi.
Illuminazione a “bitte” ( i fari buffi bassi di Prospettiva Dègasp). Libri niente.
Certo, arrivi facile a 60.000 euri. Ma che sogno!
Il tuo box (nel prossimo pezzo gli avrò trovato un nome) pronto ad ogni evento. La ruota di scorta della tua vita. (…)

I costruttori fremono. Se il fenomeno s’allarga, il business diventa stratosferico e compensativo del solito costruire. In tempi di crisi, col prezzo di una casetta o di un appartamento ci compri 4 – 5 – 6 “box”, al centro delle città che preferisci!
Io, dovessi comprarmi (a prezzi di rapina) una casa a Grottammare, rimarrei in affitto.
Ma – dopo Montebello – zac! mi comprerei almeno 5 box:

Uno al centro di Berlino.
Uno al centro di Lisbona.
Uno al centro di Oslo.
Uno al centro di Parigi
Uno al centro di Praga.
.
Ah, l’intelligenza degli immobiliaristi…….

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.022 volte, 1 oggi)