Da Riviera Oggi numero 759

CUPRA MARITTIMA – Un nuovo anno muove sempre tanti buoni propositi per la cittadina. Avevamo lasciato il 2008 infatti con una serie di lavori da completare e di strade da asfaltare. Solo una tra tutte è stata portata a termine prima della fine dell’anno. Stiamo parlando di Piazza Bugiardini che sta vivendo quello che speriamo sia solo una prima asfaltatura, dato che già mostra i primi dislivelli. Le operazioni erano iniziate prima del Natale, e ora si stanno sistemando anche le vie laterali.

Recentemente si può notare anche l’allestimento di un cantiere in prossimità di via delle Cupe. Auspichiamo che il cantiere in questione non sia solo per la costruzione della palazzina affianco, ma comprenda anche la sistemazione di via delle Cupe e del relativo pontino. Si tratta infatti del primo accesso dalla statale che conduce al lungomare e merita la giusta manutenzione e la giusta valorizzazione. Il pontino poi è estremamente basso e per molte auto è spesso un’incognita riuscire ad attraversarlo.

Restano comunque ancora tante le strade da sistemare, come ad esempio contrada Sant’Egidio, via Kennedy e contrada San Gregorio Magno, solo per citarne alcune.

Per quello che riguarda Piazza Possenti, via Galilei e l’ampliamento del palazzo comunale, come spiegato direttamente dal sindaco Torquati, i lavori sono passati dalla ditta Framar alla ditta che si occupa del rifacimento del lungomare. Se l’inaugurazione della nuova Piazza era dunque stata promessa per Natale 2008, ora la data è slittata ufficialmente a Pasqua 2009. Prima o poi la cittadinanza quindi vedrà il completamento dei lavori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 478 volte, 1 oggi)