CUPRA MARITTIMA – Inaugurata sabato alle 16 a Cupra Marittima, nella sala dell’associazione culturale “L’Arca dei Folli”, la seconda edizione de “Il Bambino Creativo”, in onore del professor “Micio” Gian Paolo Proietti, illustre personaggio della lirica e del mondo culturale contemporaneo, che ebbe numerosi incarichi di rilievo, tra cui la direzione dello Sferisterio di Macerata.

L’argomento prescelto per questa seconda edizione, che gli organizzatori , diretti da Danilo Tomassetti, si augurano abbia il successo della prima, è quello de “La città sapiente delle farfalle”: tema che potrà essere sviluppato liberamente dai bambini, dall’età infantile fino alla scuola media, in varie forme artistiche come il disegno, la poesia, la prosa, il racconto.

I bambini possono aderire al concorso sia individualmente che tramite le scuole che partecipano ( Cupra Marittima, Massignano, Comunanza, Montefalcone Appennino e Smerillo). L’obiettivo è quello di stimolare la creatività e di familiarizzare i fanciulli con l’Arte. Tutti i lavori verranno in seguito esposti nella sede dell’associazione “L’Arca dei Folli”, a Cupra Marittima in via Trento, dal 29 marzo al 19 aprile 2009, a pochi passi dal laboratorio del noto scultore a artista cuprense Nazzareno Tomassetti.
L’evento terminerà domenica 19 aprile 2009, con la premiazione e consegna degli attestati. Per qualsiasi informazione rivolgersi a: www.arcadeifolli.com oppure info@arcadeifolli.com o al numero 338/7912896.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 463 volte, 1 oggi)