GROTTAMMARE – Il gruppo consiliare di opposizione Grottammare Futura si appella direttamente ai cittadini, con un volantino/questionario ad un un’unica domanda: «Cosa avreste fatto con un milione di euro?», riferendosi all’impianto d’esercizio (più conosciuto come “velodromo”) in zona Tesino.

Le scelte sono tre: A è la scelta che vede proprio il “velodromo”, B per un Parco verde e parco bau, C per Parco verde e parco giochi per bambini.

«Il nuovo “velodromo” o, come lo definisce con innegabile e involontario senso dell’umorismo l’attuale amministrazione che lo ha partorito, “una pista ciclabile recintata” è ormai definito. Ed è sotto gli occhi di tutti. Si poteva realizzare qualcosa di diverso? Sì. Noi ci abbiamo provato e vi sottoponiamo alcune alternative. Proviamo a sperimentare un vero esempio di partecipazione dei cittadini alle scelte per il futuro della città».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 664 volte, 1 oggi)