CUPRA MARITTIMA – Proprio in questi giorni il sindaco Giuseppe Torquati si sta muovendo per ottenere il finanziamento, per la realizzazione del parco archeologico, che doveva concretizzarsi da diversi anni.
Come ha ricordato il sindaco «i ministri Lunardi e Buttiglione avevano sottoscritto la comunicazione relativa al finanziamento per il parco archeologico di un milione di euro, ma nonostante tutti i segnali di ufficialità, non è stato dato seguito a questo accordo poiché l’allora ministro Rutelli deviò tali fondi verso il cinema più che verso l’attività archeologica nazionale».

«Recentemente però – aggiunge Torquati – in occasione di una mostra dei lavori svolti, a livello nazionale, dall’Arcus, tra i quali figurava anche il parco archeologico di Cupra Marittima, l’Amministrazione comunale ha avuto dei contatti con i dirigenti della segreteria del Ministero dei Beni culturali guidato dall’onorevole Bondi».

«Sembra proprio – conclude il sindaco – che da parte del ministero ci sia la volontà di riprendere il discorso del finanziamento del progetto di Cupra, ritenuto meritevole di attenzione data la sua bontà dal punto di vista scientifico».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 394 volte, 1 oggi)