Da Riviera Oggi
Serie B1 Maschile: Vergati Sarmeola PD – Mail Express San Benedetto 1-3 (25/22; 22/25; 20/25; 18/25)
Under 16: Riviera Volley – Villa Picena 3-0 (25-20; 26-24; 25-23)
1a divisione: Alessi Giochi Pirici – Mail Express 0-3 (14-25; 23-25; 12-25)
Serie D: Ascoli 1986 – Kirby Volley 3-1 (25-17; 25-20; 23-25; 25-23)
Under 14: Teseo Monte Urano – Riviera Volley 2-0 (25-13; 25-23); Adriatica Bitumi Comunanza – Riviera Volley 2-0 (25-22; 25-10)

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La settimana trascorsa ha visto la Società della Mail Express di San Benedetto riconfermare in positivo molte delle sue formazioni. In primis, la Serie B maschile che ha riportato a Sarmeola (Padova) la sua prima vittoria fuori casa, accompagnata da un sostegno visibile di pubblico, composto per metà da parenti e amici del padovano Grigolon e di Bagnolesi.

L’Under 16, poi, ha affrontato una buona Villa Picena che ha dato del filo da torcere alle ragazze di Mister Raffaelli, impegnate punto a punto nella conquista dei 3 set. «Vincendo questo incontro», commenta Raffaelli, «l’Under 16, probabilmente, stacca il biglietto per la fase successiva». Anche la I Divisione stravince e convince con un secco 3-0 ad Ascoli, meritandosi così l’ancoraggio al 4° posto che le assicurerebbe di giocarsi la promozione in Serie D. Purtroppo, non è stato altrettanto gratificante il turno di questa settimana  per la Serie D maschile, che ha dovuto affrontare, con delle importanti assenze nell’organico, l’Ascoli 1986, squadra certamente rivale nella lotta alla promozione.

«C’è ora da rimboccarsi le maniche», specifica coach Raffaelli, «ed è vietato perdere concentrazione al cospetto di squadre sulla carta meno accreditate, ma ugualmente pericolose, se si vuole perseguire l’obiettivo promozione». Nel raggruppamento di Domenica mattina, infine, le giovanissime dell’Under 14 hanno ceduto il passo, ma in modo onorevole, alle due formazioni di Monte Urano e di Comunanza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 565 volte, 1 oggi)