GROTTAMMARE – Il Comune di Grottammare ha richiesto l’accredito per l’inoltro delle istanze di riconoscimento del “Bonus energia elettrica”, i cittadini in possesso dei requisiti possono quindi presentare la domanda.

L’agevolazione è riservata alle utenze economicamente svantaggiate e a coloro che utilizzano in casa apparecchiature elettromedicali e consiste, nel primo caso, in una riduzione tariffaria in rapporto ai componenti del nucleo familiare, nel secondo caso, in un rimborso una tantum.

I cittadini interessati possono recarsi presso il Comune per ritirare il modello di domanda. I requisiti necessari sono quelli di essere residenti nel Comune in cui viene presentata l’istanza; essere utenti domestici di energia elettrica, indicando i dati del punto di fornitura per il quale si richiede l’agevolazione; di possedere un reddito annuo Isee inferiore o uguale a 7.500 euro (se la richiesta è per disagio economico); di possedere un certificato Asl attestante le gravi condizioni di salute di uno dei componenti il nucleo familiare tali da richiedere utilizzo di apparecchiature elettromedicali (se la richiesta è per disagio fisico).

Lo sportello dell’URP è aperto dal  lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, il martedì e giovedì anche nelpomeriggio, dalle 16 alle 18 (telefono 0735.739244).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.722 volte, 1 oggi)