SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giornata movimentata sulle banchine del porto. Personale della Capitaneria di Porto sta eseguendo dei sequestri di pescato a carico di alcune imbarcazioni pescherecce gestite da marinai tranesi. Si è tornati al tempo della “guerra delle alici”.

Prossimamente maggiori informazioni.


Copyright © 2020 Riviera Oggi, riproduzione riservata.