MONSAMPOLO DEL TRONTO – Prosegue in modo grandioso la corsa della Prima Divisione femminile della Truentum Volley, che conferma per l’ennesima volta il fatto di essere un’equipe molto combattiva e decisa a fare risultati utili sia in casa che in trasferta. Nel match disputatosi sabato 17 gennaio a Monsampolo le pallavoliste della T & C hanno incontrato una coriacea e determinata Asoplast Comunanza, orientata sin dalle prime battute a portare a casa il risultato. Ne è scaturito un match estremamente serrato, una prova di carattere e resistenza per le ragazze della Truentum, che trovano la vittoria all’ultimo risolutivo set, che assicura un 3-2 alla squadra di Erico Vitale (T & C – ASOPLAST Comunanza: 25-18/25-20/22-25/19-25/15-10).
Medesimo risultato positivo per la Seconda Divisione Pierantozzi Spa che mette a segno un significativo 3-2 nella partita giocata domenica 18 gennaio in casa contro la Fish & Co. Ares Sbt. Una vittoria determinante per la Seconda Divisione, che dopo alcune sconfitte che hanno disorientato recupera la competitività e la forma adeguate per combattere in futuro.
Invece disfatta totale per le giovanissime dell’Under 14, che non riescono ancora ad acquistare organizzazione di gioco e ad essere efficaci e concrete in campo. Dopo alcune vittorie iniziali, l’Under 14 continua a traballare e indietreggiare, sottoposta a un tour de force di incontri. Il bilancio è ancora negativo, questa volta in casa: la T & C crolla per 0-2, attaccata dalla Prima Prima, formazione di Porto Potenza Picena ( T & C – Prima Immobiliare Picena 0-2: 8-25/15-25). Stesso risultato negativo nei confronti della Sacrata Volley di Civitanova Marche (T & C – Sacrata Volley 0-2: 15-25/20-25).

T & C TRUENTUM VOLLEY – ASOPLAST COMUNANZA: 3-2 (25-18/25-20/22-25/19-25/15-10).

TRUENTUM VOLLEY: 9. Angelozzi Claudia 2. Fares Roberta 13. Fratoni Sabrina 17. Gallessi Nicoletta 8. Innamorati Natascia 11. Jana Kruzikova 10. Martoni Isabella 5. Martoni Marzia 1. Martoni Milena 14. Mozzoni Katia 7. Stracci Loretta 4. Tempera Marta. All. Erico Vitale

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 904 volte, 1 oggi)