Da Riviera Oggi N. 758 in edicola

GROTTAMMARE – La seconda divisione femminile della Grottammarese Volley si aggiudica il big match contro L’Ares Volley.
Le ragazze vincono una partita al cardiopalma, contro la seconda in classifica, riuscendo strappare la vittoria per 3 set a 2 confermandosi così al primo posto della classifica.
Questa volta in rilievo è stata l’esperienza e la maestria della giovane Valeria D’Amico che con la sua prontezza e determinazione ha trascinato la la squadra verso la vittoria.

L’allenatrice Luigina di Ventura, commenta: «la partita di martedì contro il pagliare, l’hanno vinta grazie all’ingresso nel time break della giovanissima Morena Capriotti, che ha capovolto completamente la partita. Malgrado questo periodo in cui le ragazze non sono proprio al massimo delle prestazioni, riescono a mettere in campo il migliore impegno riuscendo così a vincere lo stesso».

La prima divisione maschile vince la partita per 3 set a 1 contro il Porto San Giorgio, confermandosi al secondo posto ed avvicinandosi così alla vetta.

Le ragazze dell’under 13, migliorano le proprie prestazioni, però non riescono ad imporsi nelle sfide della settimana entrambe perse rispettivamente contro Ripatransone e “Ditta Sao”.

Il dirigente Nanni Piattoni oltre a fare i complimenti alla prima e alla seconda divisione informa che la prossima sfida sarà per la seconda divisone Femminile, sabato 17 Gennaio alle ore 17 presso la palestra Leopardi. Non Mancate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 774 volte, 1 oggi)