Da Riviera Oggi n. 758

MARTINSICURO – Prima partita del girone di ritorno e il Martinsicuro incontra ancora la vittoria contro un’avversaria molto agguerrita come L’Aquila, che però sul campo si dimostra modesta. Lo score de truentini alla fine è di soli 81 punti, il che la dice lunga sull’atteggiamento mentale dei ragazzi di coach Di Francesco, che hanno una media di 91 punti a partita: è mancata un po’ di concentrazione. Poco da dire per i 40 minuti di gioco: nelle file del Martinsicuro c’è stato l’esordio del nuovo play Cardinaletti prelevato dall’Ancona in B2, che sicuramente riuscirà ad aiutare la causa del Presidente Leone. Domenica si farà visita al Vasto, squadra che viene da tre vittorie consecutive e che si è aggiudicata le prestazioni di un giocatore come Capone, per molti anni sul parquet di serie A1 col Montecatini.

MARTINSICURO: Stakic 15, Gordon 20, Scarpantoni 3, Di Francesco 9, Battista, Zappacosta 7, Di Furia 8, Antonini 10, Aniello 7, Cardinaletti 2, Marrone n.e., Pulcini n.e. Allenatore: Mario Di Francesco.

L’AQUILA: Passacantando 2, Panella 7, Ciuffetelli, Perrotti 18, Di Sabbato 4, Marinucci 10, Colonna 8, Pace 2, Vaccarelli 11. Allenatore: Fabio Panella.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 815 volte, 1 oggi)